Come scegliere la focale dell'obiettivo

La scelta della focale corretta da utilizzare va effettuata sulla base dell'area che si intende riprendere.

 La formula per calcolare la focale corretta

Per calcolare la focale adatta alle vostre esigenze e quindi scegliere l'obiettivo, è innanzitutto necessario misurare la dimensione dell'area da riprendere e la sua distanza dall'obiettivo. L'area di interesse viene chiamata TARGET e non è necessariamente la dimensione del muro o del cancello di fronte alla telecamera, ma piuttosto la zona dove immaginate possano avere luogo gli eventi che avete interesse a riprendere. Più avanti vi daremo alcuni consigli su come determinarla, ma per il momento diamola per acquisita.



Per calcolare la focale valgono le seguenti formule:

Per telecamere con CCD 1/4"
Focale corretta (mm) = Distanza Target (m.) x 3,6 : Larghezza Target (m.)

Per telecamere con CCD 1/3"
Focale corretta (mm) = Distanza Target (m.) x 4,8 : Larghezza Target (m.)

 Facciamo alcuni esempi

Domanda: "Vorrei riprendere con una telecamera da 1/3" un'area larga 8 metri che si trova a 13 metri di distanza dall'obiettivo"
Risposta:
Focale corretta (mm) = 13 x 4,8 : 8 = 7,8 mm.

L'obiettivo più adatto avrà focale 8 mm.

Domanda: "Vorrei riprendere con una telecamera da 1/4" un accesso largo 6 metri che si trova a 7 metri di distanza dall'obiettivo"
Risposta:
Focale corretta (mm) = 7 x 3,6 : 6 = 4,2 mm.

L'obiettivo più adatto avrà focale 4 mm.

 

 Come scegliere il target giusto, cioè l'area di ripresa corretta

Nel paragrafo precedente si è visto come calcolare che obiettivo ci serve per inquadrare un certo target, cioè una certa area. Ma come determinare quanto deve essere grande quest'area? Sicuramente potrete farvi guidare dall'intuito sulla base di cosa pensate abbia interesse controllare, però dovete anche tenere presente le vostre esigenze di identificazione. Di seguito riportiamo una guida utile.

Per rilevare la presenza di una persona
bisogna che l'altezza della figura sia alta almeno il 10% dell'area globale che appare sul monitor

Per riconoscere una persona conosciuta
bisogna che l'altezza della figura sia alta almeno il 50% dell'area globale che appare sul monitor

Per identificare una persona sconosciuta
bisogna che l'altezza della figura sia alta almeno il 120% dell'area globale che appare sul monitor

Per leggere la targa di un'automobile in avvicinamento
bisogna che l'altezza dell'auto sia alta almeno il 50% dell'area globale che appare sul monitor

I parametri indicati si riferiscono a una telecamera in risoluzione analogica D1 (704x576), ossia 0.4 MP. Se si utilizzano telecamere con risoluzioni superiori da 1 o 2 MP è possibile ridurre proporzionalmente le dimensioni del soggetto nel campo visivo della telecamera.

Riassumendo:
Scegliete la grandezza dell'area da riprendere (il target) immaginando di vederla sullo schermo. Immaginate quanto risulterà alto il soggetto in proporzione allo schermo, e verificate che corrisponda alle esigenze di identificazione che avete.
Può darsi che scopriate che conviene riprendere non proprio tutto il cancello, ma solo la portina di ingresso perchè questo consentirà una migliore identificazione del soggetto.
Una volta stabilita base ed altezza dell'area da riprendere applicate la formula per il calcolo della focale che abbiamo visto all'inizio di questo tutorial.

Calcolatore scelta Telecamera: http://www.lifevideocontrollo.it/camera/